Bacche di Acai: sono efficaci per dimagrire?

Valutazione: 3.88 24 voti

Le bacche di Acai fanno parte dei frutti più popolari del mondo della nutrizione. Questa piccola bacca che si trova principalmente in Brasile rigurgita di virtù benefiche per la salute. Contiene infatti una grande quantità di antiossidanti che prevengono alcune malattie e rallentano gli effetti dell’invecchiamento. Ma, più recentemente, è stata evidenziata l’efficacia delle bacche di Acai sulla perdita di peso. Quindi, le bacche di Acai sono realmente efficaci per dimagrire? È quanto vi proponiamo di scoprire qui nel dettaglio.

 

Come consumare le bacche di Acai per dimagrire?

Inutile cercare le bacche di Acai nel reparto frutta e verdura del vostro negozio preferito perché queste bacche sono particolarmente difficili da trovare in Europa. Esistono tuttavia degli integratori alimentari agli estratti di bacche di Acai concepiti per la perdita di peso.
Ordinate subito Bacche di Acai!

I principi dimagranti delle bacche di Acai

Soltanto molto recentemente gli scienziati si sono interessati alle virtù dimagranti delle bacche di Acai, studiandone la composizione e la loro reale azione sull’organismo e sullo smaltimento dei grassi. È stato così dimostrato che questa piccola bacca nera agisce in varie maniere sul processo di dimagramento.

In prima istanza, le bacche di Acai sono un taglia-fame naturale efficace. Ciò è dovuto al suo forte tenore in fibre che rappresentano oltre il 40% del suo peso. Ma anche altri elementi delle bacche di Acai agiscono sulla riduzione dell’appetito. Questo frutto infatti è uno di quelli con la maggior concentrazione in acidi grassi omega 3 e omega 9, che sono noti per essere dei potentissimi riduttori naturali dell’appetito. Un consumo quotidiano di bacche di Acai permette quindi di ridurre la quantità di alimenti consumati ad ogni pasto e di evitare gli spuntini fuori pasto.

In parallelo a questo effetto taglia-fame, le bacche di Acai aiutano a far abbassare il tasso di zuccheri nel sangue. In questo modo, meno zucchero viene trasformato in grasso e accumulato dall’organismo. È stato del resto dimostrato che le bacche di Acai, consumate quotidianamente, permettono di aiutare a regolare alcune forme di diabete.

 

Gli effetti delle bacche di Acai sull’organismo

L’estratto puro di bacche di Acai viene sempre più utilizzato come integratore alimentare un po’ in tutto il mondo e non senza motivo. Presenta infatti varie proprietà benefiche per l’organismo ed aiuta a perdere peso più rapidamente. Ecco le loro proprietà in dettaglio:

  • Potente antiossidante. L’estratto di bacche di Acai è particolarmente ricco di antiossidanti naturali. Permette così di disintossicare l’organismo in profondità eliminando le tossine delle cellule. Le bacche di Acai aiutano in tal modo a proteggere l’organismo da varie malattie legate all’età e ad una cattiva igiene di vita.
  • Miglioramento della digestione. Le bacche di Acai sono anche conosciute per i loro effetti benefici sul sistema digestivo. Infatti, consumato tutti i giorni, l’estratto puro di bacche di Acai aiuta a regolare il funzionamento dell’intestino e favorisce il transito, favorendo quindi in particolare la perdita di peso.
  • Migliore circolazione sanguigna. Grazie al miglioramento della circolazione sanguigna, gli estratti di bacche di Acai aiutano a prevenire le malattie cardiovascolari e permettono un miglior apporto energetico ai muscoli, agli organi e al cervello.
  • Rinforzamento del sistema immunitario. È stato anche dimostrato che il consumo di bacche di Acai rinforza il sistema immunitario e rende l’organismo più resistente.
  • Effetto taglia-fame naturale. Poco calorico, l’estratto di bacche di Acai agisce come un potente taglia-fame naturale inviando al cervello un’informazione di sazietà. Aiuta quindi a perdere peso riducendo l’appetito e l’interesse per gli alimenti ricchi.
  • Aiuta ad evitare le carenze. Poiché un regime ipocalorico comporta solitamente delle carenze alimentari, è preferibile assumere in contemporanea degli estratti puri di bacche di Acai che apportano all’organismo i minerali e le vitamine essenziali.

 

Le altre proprietà delle bacche di Acai

Come abbiamo appena visto, le bacche di Acai rappresentano un aiuto prezioso per le persone che desiderano perdere peso più rapidamente riducendo l’appetito e l’accumulo di nuovi grassi. Ma questa piccola bacca possiede ben altri vantaggi per la vostra salute.

Per prima cosa contiene una fortissima dose di antiossidanti, di amminoacidi e di acidi grassi essenziali. Grazie a questa particolare composizione, aiuta quindi a lottare contro gli effetti dell’età proteggendo le cellule contro l’invecchiamento e aiuta a prevenire alcune malattie.

Le bacche di Acai sono anche utilizzate da molto tempo per le loro proprietà benefiche sul sistema digestivo. Permettono infatti di disintossicare l’intestino ed eliminare i problemi diarroici, di stitichezza o di meteorismo. Alcune medicine alternative le utilizzano per rinforzare il sangue o per combattere la febbre nonché per trattare alcune malattie specifiche come l’itterizia.

 

Come scegliere bene le proprie bacche di Acai in capsule

Sul mercato sono disponibili decine di prodotti che contengono delle bacche di Acai e sono solitamente sotto forma di capsule o compresse. Ora, non tutti questi integratori alimentari hanno gli stessi effetti benefici per la salute e la linea ed è quindi opportuno scegliere bene le proprie bacche di Acai per profittare realmente dei loro benefici.

La prima cosa da fare è consultare la composizione esatta delle capsule. Un integratore che contenga unicamente estratti puri di bacche di Acai sarà ovviamente ottimale e più efficace rispetto ad una capsula in cui queste bacche sono mischiate ad altri prodotti.

Potete d’altra parte procurarvi delle bacche di Acai in capsule al miglior rapporto qualità/prezzo acquistandole di preferenza su Internet. Potrete così profittare della consegna della vostra cura direttamente a casa vostra in pochi giorni.

Ordinate subito Bacche di Acai!